Programma certificato come turismo sostenibile.

 

La Lapponia è un sogno per ogni fotografo. Un'emozionante parte diversa della Scandinavia, con una natura incontaminata unica e culture rare.

Il tour si svolge durante quel periodo dell'anno in cui è presente la speciale "Luce Artica" che durante il breve giorno può essere vista quando il sole si trova sotto l'orizzonte. Il bagliore riflettente crea una luce diurna unica e caratteristica del nord al di sopra del Circolo Polare Artico. Questo programma esclusivo, ovviamente, si concentra anche sulla misteriosa "Aurora Boreale", che appare nel cielo notturno della Lapponia.

Guidati da una guida fotografica professionista, esploreremo la bellissima ed emozionante natura della Lapponia e la sua rara cultura in tutti e tre i paesi Finlandia, Norvegia e Svezia.

Il programma è adatto a tutti i tipi di fotografi interessati, con un senso di avventura e una normale forma fisica.

Guida in inglese. 

 

Punti salienti dell'avventura:

  • La magia dell'aurora boreale
  • Le montagne del Parco nazionale di Pallas-Yllästunturi
  • Il mare artico del fiordo di Lyngen
  • La foresta della Taiga innevata
G1: Arrivo

All'aeroporto di Kittilä, il nostro bus è pronto per condurci attraverso le foreste invernali della Lapponia. Ci dirigiamo verso ovest in direzione del fiume Muonio e dopo 1 ora raggiungiamo Rajamaa. Ci accomodiamo nei graziosi chalet completamente attrezzati, per poi riunirci nell'edificio principale. Ci conosciamo e controlliamo il programma della settimana.

Cena al ristorante. Dopo cena, la serata sarà trascorsa ammirando e fotografando il cielo notturno della Lapponia e, si spera, l'aurora boreale.

G2: Esplorando la Taiga

Dopo la colazione e dopo aver preparato dei panini per il pranzo, ci riuniamo fuori. Il tour di oggi ci porterà in giro per l'isola Pitkäsaari. Cercheremo tracce di uccelli e animali nella neve e parleremo degli alberi e cespugli adattati al clima rigido e altri fenomeni naturali della Taiga. Mangiamo il nostro pranzo vicino ad un falò nella foresta, prima di tornare a Rajamaa.

Il pomeriggio è il momento di occuparsi delle foto scattate durante la giornata.

Cena al ristorante. Dopo cena, la serata sarà trascorsa ammirando e fotografando il cielo notturno della Lapponia e, si spera, l'aurora boreale.

G3: Parco nazionale di Pallas-Yllästunturi

Dopo colazione partenza per il Parco Nazionale di Pallas in Finlandia, dove trascorreremo le ore di luce della giornata. Questa catena montuosa nel mezzo della Taiga offre splendide viste sulla vasta foresta invernale e sulle zone umide ghiacciate. Le piante e le erbe si adattano all'ambiente senza alberi. Qui l'inverno resta molto più a lungo che nella valle del fiume.

Il pomeriggio è il momento di occuparsi delle foto scattate durante la giornata.

Cena al ristorante. Dopo cena, la serata sarà trascorsa ammirando e fotografando il cielo notturno della Lapponia e, si spera, l'aurora boreale.

G4: Le rapide di Äijäkoski

Dopo colazione esploreremo le grandi rapide Äijäkoski e la loro natura speciale con il contrasto tra acqua, roccia e ghiaccio. Queste possenti rapide rimangono scoperte molto tempo dopo che le parti più calme del fiume sono state ricoperte da uno spesso ghiaccio. Casa delle famose lontre, molto timide però. Pranzo accanto al fuoco.

Il pomeriggio è il momento di occuparsi delle foto scattate durante la giornata.

Cena al ristorante. Dopo cena, la serata sarà trascorsa ammirando e fotografando il cielo notturno della Lapponia e, si spera, l'aurora boreale.

G5: giornata libera

La giornata è libera. Forse vuoi provare un'escursione con gli husky?

Cena al ristorante. Dopo cena, la serata sarà trascorsa ammirando e fotografando il cielo notturno della Lapponia e, si spera, l'aurora boreale.

G6: Tundra e fiordi del mare artico

Dopo una colazione molto presto, iniziamo il nostro viaggio verso i fiordi. Lasciamo la foresta e attraversiamo un paesaggio di tundra. Sul lago Kilpisjärvi, dove ci fermiamo per il pranzo, vedremo le montagne. Dopo un tour giù per le montagne raggiungiamo il mare artico a Skibotn. Siamo ora nel fiordo di Lyngen con il drammatico paesaggio delle Alpi di Lyngen dall'altra parte, cime che raggiungono i 1600 metri a picco sul mare.

Il pomeriggio iniziamo il nostro viaggio di ritorno.

Cena a Kilpisjärvi prima di tornare a Rajamaa. Arrivo in tarda serata.

G7: Incontro con i Sami

Dopo colazione andiamo ad incontrare un pastore lappone. Questa famiglia vive tra la vita moderna e un'antica forma di allevamento di renne. Sentiremo parlare della cultura antica, dei vecchi tempi e del lavoro di oggi con gli animali. Facciamo un pranzo ispirato alla Lapponia.

Il pomeriggio è il momento di occuparsi delle foto scattate durante la giornata.

Cena al ristorante. Ci scambieremo le impressioni della settimana appena trascorsa e ci diremo arrivederci.

Dopo cena, la serata sarà trascorsa ammirando e fotografando il cielo notturno della Lapponia e, si spera, l'aurora boreale.

G8: Partenza

Colazione, quindi trasferimento a Kittilä e volo di ritorno.

Prezzi 2021 

 

Quota iscrizione assicurazione medico-bagaglio: 50,00 €

Quota a persona in chalet bilocale: 2.190,00 €

Supplemento singola: 303,00 €

 

Su richiesta quotazioni in chalet da 3 e da 4 persone.

Date di partenza

La quota comprende
Pernottamenti in chalet bilocale completamente attrezzato
Trasferimento da / per l'aeroporto 
Pensione completa, bevande escluse
Guida locale esperta (in lingua inglese)
Tutte le attività e i trasferimenti secondo il programma
Abbigliamento invernale
Assicurazione medico-bagaglio 

La quota non comprende
Volo dall'Italia (contattateci per la quotazione)
Bevande
Mance, spese personali ed extra in genere
Tutto quanto non espressamente detto ne "la quota comprende"

Assicurazione annullamento viaggio
È possibile sottoscrivere un'assicurazione che copra la mancata partenza per cause gravi e imprevedibili al momento della stipula. Il costo è pari al 3,80 % dell'intera quota di partecipazione al viaggio.

Questo è un programma che richiede una normale capacità fisica, un interesse per la natura e per un po' di avventura.

L'ospite deve portare un piccolo zaino. È anche utile portare un box per i panini del pranzo e una bottiglia/thermos. A tutti verrà fornita l'attrezzatura invernale per l'intera settimana. In generale, stivali, calze di lana, guanti di lana, guanti di pelle e berretto. Tutti gli ospiti devono portare con sé biancheria intima lunga, preferibilmente in lana.

Non sono necessarie vaccinazioni, ma ti preghiamo di portare la tua tessera sanitaria europea.