Piccolo gruppo, min-max: 4-8 partecipanti

Viaggio alla scoperta delle antiche origini e tradizioni del Sulcis Iglesiente, nell’estremo sud-occidentale della Sardegna. Una terra abitata già 5000 anni fa, con un ricco sottosuolo che ha attirato Fenici e Cartaginesi. In gran parte abbandonati nei secoli successivi, questi giacimenti costituiscono oggi una testimonianza significativa di archeologia industriale.
I paesaggi selvaggi e incontaminati che caratterizzano questo territorio sardo, insieme ai numerosissimi siti archeologici e reperti Nuragici, Fenici, Romani e Bizantini, rendono il Sulcis Iglesiente un vero gioiello ed un angolo di Italia assolutamente da non perdere.

 

Assicurazione annullamento inclusa

G1: Arrivo a Cagliari - Nebida

Arrivo per proprio conto all’aeroporto di Cagliari. È possibile, su richiesta e con supplemento, prenotare un trasferimento privato presso Nebida, dove si pernotterà. Arrivo nel B&B e check-in. All’arrivo di tutti i partecipanti, faremo un breve meeting sul programma dei prossimi giorni.

Pranzo e cena liberi.

G2: Dai Nuragici ai Fenici

Colazione. Oggi ci attenda una visita guidata al Nuraghe Seruci di Gonnesa, uno dei complessi nuragici più grandi e importanti della Sardegna. Pranzo al sacco nella Spiaggia di Porto Paglia e introduzione alla geologia del Sulcis Iglesiente. Nel pomeriggio, visita a Monte Sirai, acropoli fenicio-punica.

Visita alla città di Carbonia.

Rientro al B&B. Cena libera.

G3: Isola di Sant'Antioco

Colazione. Visita all'Isola di Sant'Antioco. Raggiungiamo la suggestiva località nuragica di Grutti’e Acqua nella zona meno popolata dell'isola, da dove si gode un bellissimo panorama sulla parte Sud dell'isola. Proseguiamo con una passeggiata verso la Tomba dei Giganti di Su Niu e Su Crobu, spostandoci quindi verso la costa rocciosa occidentale dell'isola per visitare l'Arco dei Baci, una suggestiva formazione rocciosa affacciata sul mare. Pranzo al sacco.

Nel pomeriggio visitiamo il “museo vivente” del Bisso di Chiara Vigo, Maestro nell'arte antica della tessitura dell'oro del mare e si farà una passeggiata nel centro storico della città di Sant'Antioco, visita del villaggio ipogeico e passeggiata attorno agli scavi della necropoli fenicio-punica.

Rientro al B&B. Cena libera.

G4: Tempio di Antas e Iglesias

Colazione. Visita al Tempio di Antas, tempio punico-romano, luogo altamente simbolico per la storia sarda. Da qui parte un breve percorso verso le cave romane, il villaggio nuragico adiacente e una quercia secolare. Dopo il pranzo al sacco, visita alla Città di Iglesias, passeggiata lungo le mura medievali, il castello, il centro storico, le numerose chiese medievali, barocche, gli edifici storici del suo passato minerario.

Rientro al B&B. Cena libera.

G5: trekking a Porto Flavia

Colazione. Facile trekking da Nebida a Porto Flavia, con sosta nella spiaggia di Masua. Uno dei tratti più belli della costa sarda, è un itinerario dal quale si può godere della vista dei 5 faraglioni tra cui il maestoso Pan di Zucchero alto 130 mt. Partiamo dal paese ed arriviamo alla laveria lamarmora che raggiungiamo grazie a una suggestiva gradinata composta da 400 gradini. Attraversata Nebida scendiamo alla bella spiaggia di ciottoli di Portu Banda, proseguiamo per Porto Ferro, Porto Corallo e la bella spiaggia di Masua. Visita di Porto Flavia, porto minerario sul mare, unico al mondo.

Rientro al B&B. Cena libera.

G6: spiaggia di Cala Domestica

Colazione. Visita alla spiaggia di Cala Domestica, con facile camminata verso la Torre Spagnola per ammirare il panorama della cala. Camminata verso la caletta di Cala Lunga. Si prosegue con il transfer verso il paese di Buggerru che si visita brevemente e verso Capo Pecora, con facile trekking verso la spiaggia delle uova di dinosauro, spettacolare percorso sul mare. Pranzo al sacco.

Rientro al B&B. Cena libera.

G7: Partenza

Colazione. Check-out delle camere e partenza. È possibile, su richiesta e con supplemento, prenotare un trasferimento privato verso l’aeroporto di Cagliari.

 

I programmi sono indicativi e modificabili per avverse condizioni climatiche o per esigenze organizzative.

Prezzi 2020/2021 (2 partenze: 07 novembre 2020 e 8 maggio 2021; altre partenze private su richiesta)

Quota iscrizione e assicurazione medico-bagaglio: 50,00 €

Quota di partecipazione – base 04 partecipanti: 1.140,00 €
Quota di partecipazione – base 05 partecipanti: 950,00 €
Quota di partecipazione – base 06 partecipanti: 890,00 €
Quota di partecipazione – base 07 partecipanti: 790,00 €
Quota di partecipazione – base 08 partecipanti: 720,00 €

 

min-max: 4-8 partecipanti

 

Date di viaggio

La quota comprende
Accompagnatore Impronte per l’intera durata del viaggio
6 pernottamenti in camera doppia in B&B, colazione inclusa
5 giornate di escursione con guida locale esperta
Trasferimenti privati per il gruppo nelle giornate di escursione (utilizzo di un minibus da 20 posti garantendo il distanziamento)
5 pranzi pic nic (panino, frutta e acqua)
Assistenza
Assicurazione sanitaria e annullamento I4T SILVER

La quota non comprende
Volo per Cagliari
Trasferimenti aeroportuali (prenotabili con supplemento su richiesta)
Le cene
Facchinaggio
Mance e spese personali
Tutto quanto non espressamente indicato ne "la quota comprende"

Assicurazione annullamento viaggio
Nella quota è inclusa l'assicurazione annullamento I4T SILVER. È possibile integrare tale assicurazione con una polizza senza franchigia. Contattateci per informazioni.