Prendi parte a questa escursione di 4 giorni tra ghiacciai, tundra e cime alpine.

Il percorso inizia vicino alla miniera 7 e continua lungo la Adventdalen,  vallata in cui potremo apprezzare esempi della tipica tundra artica. Qui dovremo anche districarci nel sistema di ruscelli e torrenti di questa valle ricca di branchi di renne che brucano la tundra. Passeremo davanti al bellissimo Operafjell, famosa montagna per la sua valle a forma di anfiteatro.

La nostra base per questa escursione sarà Krekling Lodge, una bellissima baita recentemente costruita e circondata da panorami spettacolari. La baita è ubicata appena sopra al passo del Krekling, da cui è possibile ammirare quattro valli diverse e il monte Otto. La sua posizione strategica consente numerose esplorazioni dei dintorni, che includono morene, valli glaciali e cime montane.

Passeremo le nostre giornate all’aria aperta per poi rientrare verso sera alla baita, e goderci i comforts di essa.

Le montagne di quest’area - Ottofjellet, Albert Bruntoppen, Arctowskifjellet e Lousitaniafjellet- hanno tutte un’altitudine superiore ai 900 metri e dalle loro cime è possibile vedere il fiordo Sassen e le montagne Tempel.

Nonostante il Krekling Lodge si trovi solo a 35 km da Longyearbyen, è ubicata in un’area quasi incontaminata, con pochissimi altri gruppi che vi si recano, dando la sensazione di essere interamente immersi nella natura!

L’ultimo giorno rientreremo a Longyearbyen passando sopra i ghiacciai Tell e Blekum e dalla valle Mälar. Non appena raggiungeremo questa valle avremo modo di scorgere Longyearbyen in lontananza. Tutta quest’area è circondata da roccia sedimentaria, peculiarità per cui la parte centrale di Spitsbergen è famosa. Se avremo tempo ci fermeremo alle località storiche di Hiorthhamn e Advent City, entrambi esempi della attività mineraria di Svalbard ai suoi albori, per poi rientrare a Longyearbyen.

 

Specifiche del viaggio:

Periodo: luglio - ottobre

Servizi durante il trekking: pernottamento in baita, WC portatile

Tipo di terreno su cui si effettueranno i trekking: rocce, attraversamento guadi e torrenti, tundra, ghiacciaio, fango (no sentieri tracciati)

Distanza al giorno: min. 5 / max. 17 km

Dislivello al giorno: min. 300 / max. 650 mt

‍Età: min. 8 / max. 70 anni

Partecipanti: min. 4 / max. 12 pax

G1: Arrivo a Longyerabyen

Arrivo all'aeroporto di Longyerabyen. Trasferimento libero in appartamento e pernottamento.

Su richiesta è possibile inserire, con un piccolo supplemento, il trasferimento al momento della prenotazione.

G2: Trekking fino a Krekling Lodge

Questa mattina incontro con la guida parlante italiano. Faremo un rapido controllo dell'attrezzatura e poi pronti a partire verso la "miniera N° 7". Da qui inizia la nostra avventura con una lunga passeggiata per arrivare fino al passo Krekling dove troveremo la nostra baita, base delle escursioni dei prossimi giorni.

Possibilità di depositare a Longyearbyen i bagagli che non saranno strettamente necessari al trekking.

G3 - G4: Trekking tra valli e panorami mozzafiato

Queste giornate saranno dedicate a trekking nelle valli intorno al passo, tra panorami mozzafiato, morene da attraversare, praterie di muschio su cui brucano le renne, milioni di uccelli e le volpi sempre a caccia, fiordi affilati e fronti glaciali.

Le giornate sembrano infinite, con il sole che non tramonta mai. Nel pomeriggio si rientra alla baita per una cena e per il meritato riposo.

G5: Rientro a Longyearbyen

Dopo la colazione ci prepariamo per la lunga passeggiata di rientro, costeggiando il fiordo che conserva ancora le testimonianze dei pionieri dell'artico che qui si insediarono nei secoli passati (cacciatori, balenieri, minatori).

Rientro a Longyerabyen nel pomeriggio e sistemazione in appartamento.

G6: Rientro

Trasferimento libero in aeroporto e rientro in Italia.

Su richiesta è possibile inserire, con un piccolo supplemento, il trasferimento al momento della prenotazione.

Prezzi 2021

 

Quota iscrizione e assicurazione: 50,00 €

Quota di partecipazione: da 1.090,00 €

 

Date di partenza

La quota comprende
2 notti in guesthouse a Longyearbyen (bagno in comune)
4 giorni / 3 notti di trekking con pernottamenti in baita in camera multipla, guida esperta a volte anche in italiano, sacco a pelo, cani groenlandesi, assicurazione recupero di emergenza, pensione completa durante il trekking, equipaggiamento di sicurezza
Assicurazione medico/bagaglio fino a 10.000€

La quota non comprende
Il volo dall'Italia
Trasferimenti aeroportuali
Pasti (anche la colazione) a Longyearbyen
Bevande
Sacco a pelo
Assicurazione annullamento (non obbligatoria ma consigliata)
Extra e spese personali
Tutto quanto non espressamente indicato ne "la quota comprende"

Assicurazione annullamento viaggio
È possibile sottoscrivere un'assicurazione che copra la mancata partenza per cause gravi e imprevedibili al momento della stipula. Il costo è pari al 3,80 % dell'intera quota di partecipazione al viaggio.