G1: Arrivo in Islanda

Arrivo all’aeroporto di Keflavik. Ritiro bagagli e trasferimento collettivo (Flybus+) in hotel a Reykjavik. Dopo esservi sistemati, cogliete l’occasione per esplorare il vivace centro della città. La cena è libera e Reykjavik offre una vasta scelta di ristoranti e caffè, dove poter conoscere meglio la capitale islandese.

Pernottamento a Reykjavik presso il Fron Hotel o similare.

G2: Thingvellir – Geysir – Gullfoss: il Circolo d'Oro

Colazione in hotel e check-out dalla camera. Questa mattina la vostra guida vi incontrerà nella hall dell’hotel. Lasciate Reykjavik e dirigetevi verso il Parco Nazionale di Thingvellir, dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, dove il parlamento più antico del mondo si è riunito per secoli sulle rive del lago più grande d’Islanda. Questo è anche il punto d’incontro delle placche tettoniche che dividono i continenti nordamericano ed europeo. Visitate i bizzarri campi geotermici di Geysir. Passeggiate lungo un sentiero intorno a pozze di fango colorate e gorgoglianti geyser zampillanti. Il più famoso di questi è lo Strokkur, che erutta ogni dieci minuti circa. Quindi visitate la spettacolare cascata Gullfoss a due livelli, uno spettacolo in inverno quando è ghiacciata a metà. Successivamente guidate lungo le strade di campagna invernali fino al vostro pernottamento nel sud dell’Islanda. Se la natura collabora, potreste intravedere l’aurora boreale!

Pernottamento nell’area di Hella presso lo Stracta Hotel Hella o similare.

G3: La costa Sud

Colazione in hotel e check-out dalla camera. Oggi esplorerete l’iconica costa sud, una regione fiancheggiata da montagne vulcaniche e viste sui ghiacciai. In una giornata limpida, potete intravedere due vulcani molto famosi. Il bellissimo Monte Hekla è il vulcano islandese che erutta più frequentemente (ultima eruzione: 2000). Un vulcano in eruzione più recente è l’imponente stratovulcano Eyjafjallajokull, che è eruttato nel 2010 e ha avuto un impatto sul traffico aereo in tutto il mondo. Suggeriamo una visita al LAVA Center nella città di Hvollsvollur, qui è possibile assistere ad una mostra interattiva sui vulcani e i terremoti che hanno contribuito a creare l’Islanda (opzionale – deve essere prenotato in anticipo). Visitate due spettacolari cascate che hanno una bellezza speciale in inverno. Seljalandsfoss è una cascata a forma di nastro che scende con grazia lungo una scogliera. La maestosa Skogafoss è diventata una delle cascate più fotografate d’Islanda. Proseguite verso la spiaggia di Reynisfjara e le sue suggestive sabbie nere. Potete davvero sentire il potere della natura in questa zona di onde fragorose e straordinarie formazioni rocciose.

Pernottamento nell’area di Jokulsarlon presso l’Hali Country Hotel o similare.

G4: Laguna glaciale di Jokulsarlon – Parco nazionale di Vatnajokull

Colazione in hotel e check-out dalla camera. Oggi vi troverete nell’area meridionale del Parco Nazionale di Vatnajokull, il più grande del suo genere in Europa occidentale. È dominato dal ghiacciaio Vatnajokull, la più grande calotta glaciale d’Europa. Iniziate con una visita alla laguna glaciale di Jokulsarlon, dove potete godervi la vista mozzafiato di iceberg galleggianti di colore blu su questa laguna glaciale profonda 180 metri. Nelle vicinanze si trova la Diamond Beach, dove iceberg argentei riposano su sabbie nere. Sia la laguna che la spiaggia sono ottime aree per trascorrere del tempo a scattare fotografie perfette. Un’altra meraviglia glaciale della zona è la tranquilla e mistica laguna di Fjallsarlon.

Rientro verso Vik e pernottamento presso l’Hotel Dyrhólaey o similare.

G5: Hveragerdi – Penisola di Reykjanes – Reykjavik

Colazione in hotel e check-out dalla camera. Dirigetevi verso il villaggio di Hveragerdi, che è una delle poche comunità al mondo situata direttamente sopra un’area geotermica attiva. Hveragerdi è spesso chiamato “il villaggio dei fiori” per le sue numerose serre che utilizzano l’acqua calda delle sorgenti vicine. È una città affascinante che merita una sosta. Svoltate sulla strada costiera, nota per i suoi panorami mozzafiato delle potenti onde del mare che si infrangono contro la costa. La strada conduce alla penisola di Reykjanes, un geoparco dell’UNESCO con molte intriganti meraviglie geologiche, tra cui la spumeggiante area geotermica di Krysuvik e i paesaggi lunari del lago Kleifarvatn. Potete anche scegliere di godervi un rilassante bagno nella famosa Blue Lagoon, una meraviglia unica della natura con acqua geotermica piacevolmente calda e ricca di minerali situata nel mezzo di un campo di lava nera (non incluso, da prenotare in anticipo).

Ritorno a Reykjavik; la serata è libera per godersi la capitale islandese. Pernottamento a Reykajvik presso il Fron Hotel o similare.

G6: Partenza

Colazione in hotel e check-out dalla camera. Trasferimento collettivo (Flybus+) in aeroporto e imbarco sul volo di rientro.

Prezzi inverno 2021/2022

Prezzi a persona in camera doppia

 

Quota iscrizione e assicurazione medico-bagaglio: 50,00 €

Quota di partecipazione - base 6 partecipanti: 1.530,00 €

Quota di partecipazione - base 8 partecipanti: 1.430,00 €

 

La quota comprende
Tour guidato dal giorno 2 al giorno 5
Guida/autista locale esperta parlante lingua italiana dal giorno 2 al giorno 5
2 notti in un hotel a Reykjavík, colazione compresa 
3 notti in alberghi di campagna, colazione compresa
Trasferimenti aeroportuali collettivi (Flybus+) fino alla prossimità dell'hotel
Assistenza 24 ore su 24 in caso di emergenza durante il viaggio
Assicurazione medico/bagaglio fino a 10.000€

La quota non comprende
Volo dall'Italia (contattateci per la quotazione)
Cene, pranzi, bevande, ed altri snack 
Ingresso alle SPA e attività facoltative
Mance e spese personali, facchinaggio
Tutto quanto non espressamente indicato ne "la quota comprende"

Assicurazione annullamento viaggio
È possibile sottoscrivere un'assicurazione che copra la mancata partenza per cause gravi e imprevedibili al momento della stipula. Il costo è pari al 3,80 % dell'intera quota di partecipazione al viaggio.