Viaggia in Islanda e godi di tutte la sua straordinaria bellezza dei paesaggi unici e mozzafiato, delle sue meraviglie naturali e visita luoghi unici come la penisola Snaefellsnes, Myvatn, Egilsstadir, la laguna glaciale di Jokulsarlon, il Parco Nazionale di Skaftafell, il Parco Nazionale di Thingvellir e molto altro.

Questo self drive comprende una straordinaria varietà di luoghi da visitare, viaggerete attraverso campi di lava, pascoli e vulcani, tra cui il famoso Eyjafjallajökull, e visiterete ghiacciai, cascate e sorgenti termali...

 

Prenota con fiducia: nuovi termini e condizioni flessibili

Il nostro obiettivo è quello di farvi godere pienamente del vostro viaggio in Islanda e vorremmo che voi poteste prenotare con fiducia. Alla luce dell'epidemia di Covid-19, abbiamo temporaneamente rivisto la nostra politica di cancellazione.

Con i nostri nuovi termini, non perderete mai i vostri soldi: potrete annullare o riprogrammare il vostro tour senza alcuna penale.

Nel caso di confini chiusi e quindi impossibilità di raggiungere la destinazione: nessuna penale sui servizi a terra sarà applicata. I voli seguono le regole tariffarie del vettore. Contattaci per maggiori informazioni.

Nel caso di impossibilità a viaggiare causa positività al COVID o messa in quarantena prima del viaggio e nel caso di positività o messa in quarantena durante il viaggio: abbiamo a disposizione diversi prodotti assicurativi che prevedono rimborsi anche in caso di cancellazione causa COVID e che consigliamo vivamente di sottoscrivere, una volta scelta la formula più adatta.

Nuova copertura assicurativa "flessibilità totale": volete ancora maggiore flessibilità? Possibilità di annullare senza giustificativo fino a 13 giorni dalla partenza. Chiedeteci informazioni!

 

G1: Arrivo a Keflavik

Arrivo all'aeroporto di Keflavik. Ritirate l'auto a noleggio e guidate verso l'hotel per la vostra prima notte in Islanda.

Pernottamento a Keflavik o Reykjavik a seconda dell'orario di arrivo.

G2: La costa sud (circa 250km)

Iniziate la vostra avventura islandese prendendo la strada che porta lungo la costa sud. Passerete due cascate spettacolari: Seljalandsfoss e Skógarfoss, due fermate da non perdere. Si può camminare dietro Seljalandsfoss e a Skógar si trova un museo etnografico che mostra come si viveva in passato in Islanda.

Continuate poi verso il villaggio di Vik. Date un’occhiata alla spiaggia di sabbia nera di Reynisfjara, famosa per le rocce di Reynisdrangar che sorgono dal mare e per le sue colonne di basalto. Il capo di Dyrhólaey è il punto più meridionale dell’Islanda. Una piccola strada vi porta in cima a questa scogliera di 120 m di altezza dove spesso si possono vedere un gran numero di pulcinelle di mare *.

Pernottamento nell'area di Vik.

* Si prega di notare che Dyrholaey è chiusa durante la stagione di nidificazione, dal 15 maggio fino 23 giugno circa e da metà agosto le pulcinelle di mare cominciamo a volare via!

Suggerimento: perchè non aggiungere 1 notte e visitare l'area colorata di Landmannalaugar?

G3: Skógar / Vík - Höfn (circa 260km)

Oggi potrete guidare attraverso l'impressionante distesa di sabbia nera di Myrdalssandur, il bel campo di lava Eldhraun e le immense pianure glaciali di Skeidararsandur, con una splendida vista sui ghiacciai di sbocco del grande Vatnajökull, il più grande ghiacciaio d'Europa. Fate una sosta per assaporare le bellezze mozzafiato del Parco Nazionale di Skaftafell, un'oasi circondata da ghiacciai e sabbia nera con molte possibilità di escursioni, e della spettacolare laguna glaciale di Jokulsarlon. Enormi iceberg sono alla deriva e si può prenotare in loco una gita in barca do 30-40 min sulla laguna.

Pernottamento nella zona di Höfn.

G4: Höfn - Egilsstadir (circa 270km)

Il viaggio di oggi vi porterà attraverso i fiordi orientali e i loro piccoli villaggi di pescatori e di alta montagna. Si guida attraverso il tunnel Almannaskarð per raggiungere i villaggi Djúpivogur e Breiðdalsvík. A Stöðvarfjörður si può visitare la Petra Stone Collection, una delle più complete collezioni di minerali islandesi.

Pernottamento nella zona di Egilsstadir.

G5: Egilsstadir - Myvatn (circa 270km)

Al mattino si guida attraverso il paesaggio lunare degli altipiani Modrudalur fino alla possente Dettifoss, la cascata più potente d'Islanda, che tuona fino a 44 m all'interno in una profonda gola, tanto che sentirete tremare la terra sotto la forza dell'acqua glaciale. Continuate il vostro percorso ed esplorate Ásbyrgi, una gola a forma di ferro di cavallo, che con le sue impressionanti pareti rocciose e abbondante vegetazione è il luogo ideale per fare una passeggiata o un picnic. Guidate lungo il suggestivo tratto di costa della penisola di Tjörnes fino ad arrivare nel villaggio di pescatori di Husavik.

Pernottamento in o vicino alla zona di Myvatn per 2 notti.

G6: Riserva Naturale del Lago Myvatn

Oggi avrete tempo per esplorare le meraviglie della Riserva Naturale del Lago Myvatn. Myvatn è senza dubbio una delle zone più rinomate d'Islanda per via della sua attività vulcanica e della sua incredibile avifauna. Ci sono vari emozionanti luoghi di interesse che si possono visitare a vostro piacimento. Una delle sue principali attrazioni è la zona geotermica Namaskard, dove troverete ribollenti pozze di fango e sibilanti sfiati di vapore. Da non perdere l'area Krafla, con il cratere Víti e la zona Leirhnjúkur. La passeggiata verso la zona Leirhnjúkur vale la pena, in quanto porta ad una piccola area geotermica e poi ad una linea di crateri circondati da campi di lava nera, derivante da una serie di eruzioni vulcaniche che hanno avuto luogo negli anni 1975-1984. In seguito si può azzardare una passeggiata fino alla cima del cratere Hverfjall o un tuffo in acqua geotermica delle terme naturali situati ad est del lago.

Suggerimento: perché non aggiungere 1 giorno al vostro itinerario e godere pienamente di tutte le attrazioni della zona del Lago Myvant? Se siete amanti dell'avventura off road (e se avete noleggiato una buona auto 4x4) potreste pensare di visitare la caldera di Askja. Se non ve la sentite di guidare fino ad Askja (la strada per arrivarci richiede molta attenzione e qualche importante guado da oltrepassare) possiamo proporvi un tour guidato in bus 4x4.

G7: Myvatn - Akureyri (circa 140km)

Lasciate Myvatn per proseguire verso Akureyri, la capitale del Nord. Sulla strada per Akureyri fate una sosta alla cascata Godafoss, "La cascata degli dei", una delle più note e spettacolari d'Islanda. Ad Akureyri si può passeggiare per questa affascinante città, dare un'occhiata allo straordinario giardino botanico, andare in piscina all'aperto, fare shopping, sedersi in un bar o in un ristorante.

Pernottamento nella zona di Akureyri o nel nord d'Islanda.

G8: Skagafjörður - Borgarfjörður (circa 350km)

Oggi si guida attraverso lo Skagafjörður nel nord-est dell'Islanda. Questa regione è famosa per l'allevamento dei cavalli, quindi sarà certamente possibile vedere molti affascinanti cavalli islandesi nei prati, e dovreste riservarvi del tempo per visitare il Museo Glaumbær, che è una delle fattorie dal tetto di torba meglio conservate d'Islanda. Continuate a guidare attraverso la brughiera Holtavörðuheiði a sud-ovest d'Islanda.

Scoprite poi una zona interessante, Borgarfjörður, ricca di patrimonio culturale e storico. Borgarfjörður county Hvalfjörður ('fiordo balena') è stato un'importante base navale per gli Alleati durante la Seconda Guerra Mondiale. A Borgarfjörður dovete visitare le splendide cascate di Hraunfossar, dove l'acqua scorre da sotto un campo di lava nel fiume sottostante; Reykholt, dove l'autore del 13° secolo Snorri Sturluson ha vissuto; e Deildartunguhver, la più grande sorgente termale d'Islanda (in termini di produzione di acqua al secondo).

Pernottamento nella zona Borgarfjörður.

G9: Borgarfjörður - Snaefellsnes (circa 120km)

Oggi esplorerete le meraviglie naturali della penisola Snaefellsnes, che è nota per lo splendido Parco Nazionale Snaefellsjökull e il ghiacciaio Snaefell che domina la regione. Guidate attraverso la parte nord della penisola passando per Stykkishólmur, un villaggio di pescatori magnificamente situato di fronte alla baia Breiðafjörður. Da Stykkishólmur avrete la possibilità di ammirare le innumerevoli isole ed esplorare la natura e l'avifauna unica di Breiðafjörður.

Pernottamento nella zona di Snaefellsnes.

G10: Snaefellsnes - Reykjavik (circa 280km)

L'itinerario di oggi vi porta attraverso campi di lava e fertili campi coltivati. Guidate all'interno alla penisola Snaefellsnes, che ha molte attrazioni da non perdere, come il ghiacciaio Snaefellsjökull, Hellnar, Djúpalónssandur, e il cratere Eldborg. Esplorate il villaggio di Arnarstapi, dove colonne di basalto sono state erose dalle martellanti onde. Ci sono anche le scogliere ricoperte di uccelli, casa di gabbiani e sterne artiche. Durante l'estate Snaefellsnes vi offre una vasta gamma di attività, come escursioni a cavallo, escursioni a piedi e molto altro. Ritorno a Reykjavik.

Pernottamento a Reykjavik per 2 notti.

G11: Reykjavik e il Circolo d'Oro

Visiterete alcuni dei luoghi più interessanti e famosi d'Islanda. La vostra prima tappa dovrebbe essere il Parco Nazionale di Thingvellir, patrimonio mondiale dell'UNESCO, e una delle meraviglie geologiche del mondo. Proseguite fino alla famosa area geotermale di Geysir, dove Strokkur è il più attivo dei geyser, e più avanti fino alla cascata "d'oro" Gullfoss.

Prendetevi poi il tempo per conoscere meglio la piccola cittadina di Reykjavik.

G12: Reykjavik - Keflavik (circa 50km)

Ultime ore a disposizione. Poi trasferimento all'aeroporto e riconsegna dell'auto entro l'orario stabilito.

Vi consigliamo di fare una sosta alla Blue Lagoon, essendo proprio sulla strada verso l'aeroporto, e fare una nuotata in acqua calda geotermica (ingresso non incluso).

Prezzi 2021

 

Quota iscrizione e assicurazione medico-bagaglio: 50,00 €

Dal 1 al 31 maggio 

Sistemazioni Economy - con bagno in comune: da 1.050,00 €
Sistemazioni Standard - con bagno privato: da 1.100,00 €
Sistemazioni Comfort - con bagno privato: da 1.440,00 €

Dal 1 - 24 giugno & 27 agosto - 30 settembre

Sistemazioni Economy - con bagno in comune: da 1.270,00 €
Sistemazioni Standard - con bagno privato: da 1.640,00 €
Sistemazioni Comfort - con bagno privato: da 1.990,00 €

Dal 25 giugno al 26 agosto

Sistemazioni Economy - con bagno in comune: da 1.390,00 €
Sistemazioni Standard - con bagno privato: da 1.760,00 €
Sistemazioni Comfort - con bagno privato: da 2.120,00 €

 

Operatività del programma: 01 aprile - 31 ottobre

La quota comprende
Sistemazione per 11 notti con prima colazione in camera doppia in hotel di categoria prescelta
Auto noleggio per 11 giorni (Toyota Aygo o similare) con assicurazione CDW, chilometraggio illimitato, IVA, Wi-Fi
GPS e spese per un driver aggiuntivo
Libretto dettagliato di viaggio e mappa
Servizio di emergenza 24/7 (in lingua inglese)
Assicurazione medico/bagaglio fino a 10.000€

La quota non comprende
Volo dall'Italia (contattateci per la quotazione)
Benzina
Pasti e bevande
Escursioni e attività opzionali
Mance e spese personali
Tutto quanto non espressamente indicato ne "la quota comprende"

Noleggio auto
Su richiesta è possibile noleggiare auto di categoria superiore medium, large e 4x4.
Si prega di notare che il prezzo del pacchetto si basa su 11 giorni x 24 ore di noleggio a partire dal momento di inizio noleggio.

Nota sistemazioni
Le sistemazioni sono combinazione di hotel, guesthouse, summer hotel e fattorie.

Assicurazione annullamento viaggio
È possibile sottoscrivere un'assicurazione che copra la mancata partenza per cause gravi e imprevedibili al momento della stipula. Il costo è pari al 3,80 % dell'intera quota di partecipazione al viaggio.

Consigliamo di equipaggiarsi con scarpe comode, una buona giacca impermeabile nonché con vestiti caldi e adatti a stare all’aperto. Vista la variabilità del clima, è importante vestirsi a strati.